Avvertenze stampa

Avvertenza!

La stampa di questo contenuto dal sito web non costituisce copia autentica.

L'efficacia probatoria del documento informatico è disposto dell'art. 21 del CAD: "1. Il documento informatico, cui è a pposta una firma elettronica, sul piano probatorio è liberamente valutabile in giudizio, tenuto conto delle sue caratteristiche oggettive di qualit&agrav; sicurezza, integrità e immodificabilità ... [...]"

La validità del documento sul sito web è garantito dal certificato crittografico di firma presente in tutte le pagine web. Ogni volta che avviene una conversione di forma (esportazione, stampa della pagina, copia del testo, ecc) il documento risultate non è più firmato, quindi, tutte le copie perdono ogni validità legale.

Le copie non hanno alcun carattere di ufficialità o validità legale, per diffondere informazioni pubblicate sul sito web si può procedere in due modi:

  1. diffondere e/o memorizzare l'url del contenuto che si intende salvare;
  2. un notaio può rilasciare la copia conforme di una pagina web, infatti, tale operazione deve essere adattata alla tipica attività notarile di rilasci o di copie, individuando gli elementi caratterizzanti tale tipologia di documento informatico dal punto di vista della sua realtà fenomenica.

Scuola Primaria "G. Caretta"

Codice Meccanografico: 
RCEE825028

“I bambini e gli anziani costruiscono il futuro dei popoli: i bambini perché porteranno avanti la storia, gli anziani perché trasmettono l'esperienza e la saggezza della loro vita.”
Papa Francesco

Visita didattica alla "Masseria Caporelli" San Costantino Calabro, delle classi terze e quarte A e B, plesso "G:Carretta".                                                                  Gli alunni hanno assistito ai vari passaggi necessari alla produzione dell'olio: dalla raccolta in campo delle olive, alla spremitura in frantoio utilizzando le antiche molazze.

Gli alunni delle classi quarte e quinte della scuola Primaria "G. Carretta" di San Ferdinando, mercoledi 6 dicembre 2017, incontreranno i nonni della Casa di Riposo "PADRE PIO". Si fermerà il tempo, annullando le differenze generazionali, Non c'è passato né futuro, ma solo un eterno presente.

I bambini della scuola dell' infanzia  del plesso Bosco, insieme ai bambini di via Elena, hanno festeggiato i sapori ed i colori dell'Autunno. Grazie alla bravura e alla disponibilità di alcuni genitori, hanno potuto gustare delle fumanti caldarroste. Un evento che è andato oltre alla tipica e semplice festa autunnale, in quanto ciò ha creato un momento prezioso di condivisione tra i due plessi e che ha avuto anche l'intento di far entrare le famiglie attivamente nella realtà scolasica.

Mercoledì 7 giugno 2017 si è svolta la manifestazione conclusiva del progetto MIUR "Sport in Classe", giunta alla sua terza edizione, alla  quale hanno partecipato gli alunni dell’ Istituto Comprensivo “Marvasi-Vizzone” Rosarno - San Ferdinando.

I bambini della scuola dell'infanzia del plesso Bosco, hanno svolto una manifestazione legata al progetto " Dai un passaggio alla sicurezza". Si è voluto rappresentare un'occasione educativa fondamentale per far comprendere che la strada è un luogo di traffico e di vita ma è anche un luogo che presenta dei rischi e dei pericoli se non si rispettano corrette norme di comportamento. Ha permesso così ai nostri piccoli alunni di essere sensibilizzati ai rischi che incontrano nella vita di tutti i giorni e di saper prevenire eventuali pericoli.

Le classi terze del plesso Carretta hanno partecipato al  Progetto piscina con molto entusiasmo e partecipazione. A conclusione di tale percorso , sabato 20 maggio, c'è stata una bellissima manifestazione che ha coinvolto tutte le classi  terze dell' Istituto Comprensivo, a cui hanno partecipato anche i genitori e gli insegnanti accompagnatori.

I bambini della V A, dopo aver studiato gli antichi Romani, hanno ricreato le loro monete con materiali di riciclo e riuso.

I bambini della scuola dell'Infanzia del plesso Bosco, si sono recati presso l'apicoltura Artese a San Ferdinando, per comprendere il mondo complesso e affascinante delle api. Hanno potuto osservare da vicino ma in sicurezza grazie a pannelli di vetro, la vita e l'attività delle api e conoscere i loro prodotti. Successivamente dopo aver degustato il miele, hanno visitato il laboratorio di smielitura e conosciuto gli strumenti dell'apicoltore. L'uscita didattica si è conclusa poi con il pranzo insieme alle insegnanti presso il ristorante "La Fattoria" a Rosarno.

 

I bambini della scuola dell'Infanzia del plesso Bosco, si sono recati presso l'apicoltura Artese a San Ferdinando, per comprendere il mondo complesso e affascinante delle api. Hanno potuto osservare da vicino ma in sicurezza grazie a pannelli di vetro, la vita e l'attività delle api e conoscere i loro prodotti. Successivamente dopo aver degustato il miele, hanno visitato il laboratorio di smielitura e conosciuto gli strumenti dell'apicoltore. L'uscita didattica si è conclusa poi con il pranzo insieme alle insegnanti presso il ristorante "La Fattoria" a Rosarno.