Avvertenze stampa

Avvertenza!

La stampa di questo contenuto dal sito web non costituisce copia autentica.

L'efficacia probatoria del documento informatico è disposto dell'art. 21 del CAD: "1. Il documento informatico, cui è a pposta una firma elettronica, sul piano probatorio è liberamente valutabile in giudizio, tenuto conto delle sue caratteristiche oggettive di qualit&agrav; sicurezza, integrità e immodificabilità ... [...]"

La validità del documento sul sito web è garantito dal certificato crittografico di firma presente in tutte le pagine web. Ogni volta che avviene una conversione di forma (esportazione, stampa della pagina, copia del testo, ecc) il documento risultate non è più firmato, quindi, tutte le copie perdono ogni validità legale.

Le copie non hanno alcun carattere di ufficialità o validità legale, per diffondere informazioni pubblicate sul sito web si può procedere in due modi:

  1. diffondere e/o memorizzare l'url del contenuto che si intende salvare;
  2. un notaio può rilasciare la copia conforme di una pagina web, infatti, tale operazione deve essere adattata alla tipica attività notarile di rilasci o di copie, individuando gli elementi caratterizzanti tale tipologia di documento informatico dal punto di vista della sua realtà fenomenica.

Sostegno

TANTISSIMI AUGURI MAMMA...
Gli alunni delle quinte A & B, del plesso "Carretta", hanno realizzato un biglietto con la  gomma crepla per fare gli auguri alla propria mamma...

Vivo in un piccolo mondo tutto mio, un mondino fiorito e colorato la cui lingua è il linguaggio del cuore. La chiave della sua porta d'accesso è l'amore. Amami, solo così mi capirai e imparerai come farti capire da me.” (J. P. MALFATTI)

... E gli alunni della classe V A del plesso "Marvasi" lo hanno capito  e con l'amore incondizionato verso il loro compagno "speciale" hanno imparato a capirlo e a farsi capire.

Allora perché, in occasione della Giornata Mondiale della consapevolezza dell'autismo che ricorre il 2Aprile, non dar voce al loro cuore?

"Ho un grande desiderio, quello di indossare l'abito di un eroe, ma quello di mio padre mi sta grande"

Il 19 marzo si festeggia San Giuseppe, ma per i bambini, è più attraente la festa del papà, celebrata in contemporanea.

Il progressivo coinvolgimento della donna nel mondo del lavoro, l'ha proiettata fuori della famiglia con la conseguenza che la cura dei figli,tradizionalmente affidata alla mamma, è diventata nel tempo un'attività condivisa con il marito. Il maggiore contatto con il padre, ha avuto senz'altro una valenza positiva. 

Giorno 01 Ottobre 2016 i bambini delle classi 2A, B, C e D del plesso Marvasi in occasione della 5° Giornata Nazionale della Biblioteca ,si sono recati presso la Mediateca Comunale F. Foberti di Rosarno ed hanno partecipato al “Biblio Pride 2016“.

Il laboratorio di lettura è sicuramente uno degli spazi più importanti da progettare nella scuola primaria e specie in classe prima, per far si che gli alunni imparino ad amare i libri e che la lettura divenga per loro un’abitudine quotidiana. L’adulto che legge a voce alta per un bambino stabilisce con lui una relazione emotiva speciale perchè gli trasmette fiducia e disponibilità, lo guida ad esplorare il mondo, le emozioni, le avventure che escono dalle pagine del libro letto.

Gli allievi della Scuola Primaria “G. Carretta”, magistralmente guidati dai docenti, con musiche, canti, recite e poesie, hanno  inneggiato il Santo Natale. Nella voce dei bimbi è racchiusa la Poesia del Natale: dai loro canti, dalle loro parole scorre la bontà, che come fiume d’amore rompe gli argini della diffidenza, donando un sussulto d’incanto anche a chi ha dimenticato il proprio candore. Si ringrazia il Dirigente Scolastico, Nicolantonio Cutuli, sempre presente.