Avvertenze stampa

Avvertenza!

La stampa di questo contenuto dal sito web non costituisce copia autentica.

L'efficacia probatoria del documento informatico è disposto dell'art. 21 del CAD: "1. Il documento informatico, cui è a pposta una firma elettronica, sul piano probatorio è liberamente valutabile in giudizio, tenuto conto delle sue caratteristiche oggettive di qualit&agrav; sicurezza, integrità e immodificabilità ... [...]"

La validità del documento sul sito web è garantito dal certificato crittografico di firma presente in tutte le pagine web. Ogni volta che avviene una conversione di forma (esportazione, stampa della pagina, copia del testo, ecc) il documento risultate non è più firmato, quindi, tutte le copie perdono ogni validità legale.

Le copie non hanno alcun carattere di ufficialità o validità legale, per diffondere informazioni pubblicate sul sito web si può procedere in due modi:

  1. diffondere e/o memorizzare l'url del contenuto che si intende salvare;
  2. un notaio può rilasciare la copia conforme di una pagina web, infatti, tale operazione deve essere adattata alla tipica attività notarile di rilasci o di copie, individuando gli elementi caratterizzanti tale tipologia di documento informatico dal punto di vista della sua realtà fenomenica.

I Diritti dei Bambini

I DIRITTI DEI BAMBINI

Nel quadro degli obiettivi  formativi della scuola dell'Infanzia, non si può prescindere da quello di educare i bambini alla conoscenza dei numerosi diritti di cui sono titolari sin dalla nascita, come il diritto al nome, ad avere una famiglia, il diritto al gioco, all'istruzione e così via. In tale prospettiva, il team degli insegnanti  del plesso "Figliuzzi" ha intrapreso un percorso di sensibilizzazione  sulla  conoscenza dei diritti dell'infanzia, che si è conclusa il 20 novembre u.s., giorno in cui si celebra l'anniversario della Convenzione ONU  del 1989 sui diritti dell'infanzia e dell'adolescenza.  La piccola manifestazione, tenutasi  nel salone della scuola, alla presenza dell'assessore alle politiche sociali del comune di S. Ferdinando, ha visto i piccoli impegnati nell'esecuzione di giochi, canti, filastrocche inerenti la tematica in questione: un'importante occasione per accrescere le conoscenze e  le consapevolezze dei bambini  attraverso un linguaggio semplice, ma pregnante.

Commenti