Avvertenze stampa

Avvertenza!

La stampa di questo contenuto dal sito web non costituisce copia autentica.

L'efficacia probatoria del documento informatico è disposto dell'art. 21 del CAD: "1. Il documento informatico, cui è a pposta una firma elettronica, sul piano probatorio è liberamente valutabile in giudizio, tenuto conto delle sue caratteristiche oggettive di qualit&agrav; sicurezza, integrità e immodificabilità ... [...]"

La validità del documento sul sito web è garantito dal certificato crittografico di firma presente in tutte le pagine web. Ogni volta che avviene una conversione di forma (esportazione, stampa della pagina, copia del testo, ecc) il documento risultate non è più firmato, quindi, tutte le copie perdono ogni validità legale.

Le copie non hanno alcun carattere di ufficialità o validità legale, per diffondere informazioni pubblicate sul sito web si può procedere in due modi:

  1. diffondere e/o memorizzare l'url del contenuto che si intende salvare;
  2. un notaio può rilasciare la copia conforme di una pagina web, infatti, tale operazione deve essere adattata alla tipica attività notarile di rilasci o di copie, individuando gli elementi caratterizzanti tale tipologia di documento informatico dal punto di vista della sua realtà fenomenica.

I nonni insegnano...

Nella ricorrenza della Festa dei nonni, che  si celebra il 2 ottobre, la scuola dell'Infanzia Figliuzzi ha ospitato nonni e nonne,invitati, per l'occasione, a condividere un'esperienza gioiosa con tutti i bambini e il personale del plesso.

Tesa a valorizzare il ruolo sociale dei nonni  all'interno della famiglia,la festa ,che ha coinvolto anche i ragazzi del  servizio civile del comune di S.Ferdinando, si è svolta nel cortile della scuola, dove alcune nonne hanno mostrato ai piccoli l'arte del lavoro a maglia  e all'uncinetto. Inoltre, sono stati allestiti dei tavoli su cui altre nonne hanno dato dimostrazione di come vengono impastate le zeppole, tipiche frittelle della nostra tradizione culinaria, distribuite, peraltro, a tutti i presenti, ai fini della degustazione. Due sacchetti di zeppoline sono stati  consegnati a ogni bambino,  affinchè ne facesse omaggio ai nonni assenti. Sono stati organizzati  giochi antichi, ormai  desueti, come "il gioco dei quattro cantoni", che hanno coinvolto grandi e piccoli.

Lo scopo dell'evento, è stato, dunque, quello di far conoscere ai bambini tradizioni antiche che si vanno perdendo, in modo da ricondurli alle proprie radici, mediante la figura dei nonni che rappresentano i facilitatori di questo processo di conoscenza,  ponendosi sempre  come punto di riferimento affettivo importante e insostituibile.

Commenti