Avvertenze stampa

Avvertenza!

La stampa di questo contenuto dal sito web non costituisce copia autentica.

L'efficacia probatoria del documento informatico è disposto dell'art. 21 del CAD: "1. Il documento informatico, cui è a pposta una firma elettronica, sul piano probatorio è liberamente valutabile in giudizio, tenuto conto delle sue caratteristiche oggettive di qualit&agrav; sicurezza, integrità e immodificabilità ... [...]"

La validità del documento sul sito web è garantito dal certificato crittografico di firma presente in tutte le pagine web. Ogni volta che avviene una conversione di forma (esportazione, stampa della pagina, copia del testo, ecc) il documento risultate non è più firmato, quindi, tutte le copie perdono ogni validità legale.

Le copie non hanno alcun carattere di ufficialità o validità legale, per diffondere informazioni pubblicate sul sito web si può procedere in due modi:

  1. diffondere e/o memorizzare l'url del contenuto che si intende salvare;
  2. un notaio può rilasciare la copia conforme di una pagina web, infatti, tale operazione deve essere adattata alla tipica attività notarile di rilasci o di copie, individuando gli elementi caratterizzanti tale tipologia di documento informatico dal punto di vista della sua realtà fenomenica.

Pon "apprendere è un gioco da bambini", modulo "alla scoperta dei tesori della mia terra"

Il progetto alla scoperta dei tesori della mia terra ha avuto come scopo quello di stimolare la conoscenza e la cura del proprio territorio e delle sue risorse nei bambini di 5 anni , attraverso la conoscenza del paesaggio e dell’ambiente come risultato dell’integrazione millenaria tra elementi/risorse naturali ed elementi/interventi antropici, espressi anche nei tesori custoditi dalla città di Rosarno e dal Museo archeologico Antica Medma.

L’obiettivo è stato quello di sviluppare conoscenze, valori, e atteggiamenti coerenti con lo sviluppo sostenibile del proprio territorio, riconoscersi come individuo appartenente ad una casa, un quartiere, una città ed un territorio. Riconoscere le tracce della tradizione più antica legate al territorio, scoprire monumenti, chiese, luoghi e tradizioni.

La metodologia utilizzata è stata incentrata sulla gamification, pertanto attraverso il gioco ed il coding sono state acquisite conoscenze e competenze trasversali.

Il lavoro conclusivo ha visto nascere prima un libro, poi un video sulla storia di Rosarno raccontata dai bambini attraverso i loro disegni, ed una festa nello scenario dal quale Rosarno è nata, il parco archeologico di Medma.

Area: 
AlunniPON

Commenti